Cookie free: nessun "biscotto" per spiare i lettori

InterLex - RIVISTA DI DIRITTO TECNOLOLOGIA INFORMAZIONE

 

 

LA CITTADINANZA DIGITALE
8 settembre - Il programma del seminario web

- 26 luglio 2017

"La cittadinanza digitale è ormai parte della cittadinanza senza aggettivi, del nucleo inscalfibile di diritti che ciascuno porta con sé quale che sia il luogo dove si trova" (Stefano Rodotà).

Aula multimediale di Unitelma Sapienza, viale Regina Elena 295, 2° piano
Venerdì 8 settembre 2017 dalle 15.00 alle 18.00)

Programma

Che significa "cittadinanza digitale"? Accanto ai grandi temi che riguardano i diritti della persona in rete, ci sono aspetti pratici che non sempre vengono colti nella realtà quotidiana dei rapporti tra il cittadino e le istituzioni e nella crescente integrazione nel "social". In questo primo seminario del Forum del ventennale di InterLex cerchiamo alcune risposte.

La profilazione dei cittadini digitali, la minaccia più grave nell’era di Big Data (Manlio Cammarata, fondatore e direttore di InterLex).

Il nuovo modello di relazione tra Cittadini e burocrazia: i processi di semplificazione e digitalizzazione (Donato A. Limone, ordinario di informatica giuridica e direttore della SNAD, Unitelma Sapienza)

Il Codice dell’amministrazione digitale ed il Piano triennale dell’informatica (Andrea Lisi, avvocato, presidente ANORC Professioni).

Due "certezze" necessarie nei rapporti con la pubblica amministrazione digitale: la sicurezza dei documenti e il riconoscimento del cittadino (Giovanni Manca, Presidente ANORC).

La "trasparenza" come valore istituzionale, amministrativo, informativo (Franco Sciarretta, professore di diritto amministrativo, Unitelma Sapienza).

"Cittadino digitale" e "Stato digitale": nell’era dei Big Data, il fisco troverà l’algoritmo per stanare chi evade le tasse? (Benedetto Santacroce, avvocato professore Università Niccolò Cusano).

La protezione dei dati personali: il nuovo regolamento UE 679/2016 (Gianluigi Ciacci, avvocato, professore di informatica giuridica, Luiss).

Hate Speech, Fake News, Revenge Porn, Cyberwar: quali difese? (Paolo Galdieri, avvocato, professore di diritto penale dell’informatica, Luiss).

Le modalità di partecipazione e il modulo di iscrizione sono sul sito di Unitelma Sapienza

Per intervenire nel Forum, clicca qui
Inizio pagina     Indice del Forum      Home

Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Roma con il n. 585/97 - Direttore responsabile Manlio Cammarata - P. IVA 13001341000

© Manlio Cammarata/InterLex 2017 -  Informazioni sul copyright